È una moda ormai da anni quella dei selfie. Ma la linea che separa il trend dall’ossessione è davvero sottile.

Selfie, foto, pic, c’è chi ancora lo chiama autoscatto, ma sempre di questo parliamo: immagini che ritraggono noi stessi. Sembrava una moda passeggera, come quella delle Superga con suola anni ’90, dei jeans a zampa di elefante o delle camicie a quadri di flanella, ma non è andata così. Oggi, grazie soprattutto ai social, l’ossessione dei più e meno giovani è il selfie. Da soli, con amici, con personaggi famosi, non importa la quantità ma la qualità. Del resto l’obiettivo è attirare like o followers quindi spazio alla fantasia, alle pose e al giusto hashtag.

I trend tra Lazio e Liguria

Le mode più eclatanti impazzano a Roma e in Liguria. Nella Capitale infatti il trend del momento è quello di fotografarsi in bilico sul Ponte delle Aquile, a Corso Francia. Qui i ragazzini passano le loro serate su una balaustra di pochi centimetri di marmo, al di là del parapetto, a scattarsi fotografie sospesi a 30 metri da terra. E via con le pubblicazioni su Instagram. Nessun filtro. Tutto pericolosamente reale. Eppure nessuno li ferma.

Quella che invece predomina in Liguria è una moda più tranquilla: quella del selfie con le balene. Davanti a Bordighera infatti si stanno avvistando spesso non solo delfini ma anche cetacei di grandi dimensioni. Di solito amanti delle acque profonde, negli ultimi giorni alcune balenottere stanno salendo in superficie alla ricerca del plancton che galleggia proprio davanti alla costa. Inutile descrivere la pubblicità scatenata da parte dei tour operator della zona per la rara attrazione. Ed è subito selfie.

Selfie su Instagram

I veri trend da seguire per chi è alla ricerca dello scatto perfetto sono su Instagram. Dopo la Duck Face e il Fish Gape, ora le star lanciano il T-rex hands. Prima si puntava tutto sulle labbra, adesso invece c’è un’unica regola: un’impeccabile manicure. Le nuove protagoniste sono proprio le mani. Non si arrestano sguardi profondi, pose svariate, basta che in primo piano ci siano le unghie.

Una vera e propria mania invade quindi le nostre gallery e i social. Ormai tutto il mondo è Narciso. Non importa la popolarità, la taglia, l’altezza. Tutti sono protagonisti, ci si imita a vicenda, si è in continua ricerca del trend del momento. La nostra vita ormai si basa sulla quantità di like ricevuti, sui followers guadagnati e sui commenti ai post. Non ci si gode più i momenti, non ci si fa un giro e poi se c’è qualcosa di carino da postare si posta. Ma si parte con l’intenzione di postare qualcosa, poi magari il giro viene dopo. A cena fuori sì, ma prima foto alle pietanze. Magari è solo bello l’impiattamento e poi il cibo è disgustoso, però intanto abbiamo la nostra foto. Scatto col personaggio famoso subito, ma poi magari vi manda via che non vuole scocciature. Prima l’apparire e poi la realtà. Questa è la regola.

____________________________

Testo e foto: Giulia Di Giovanni

Se l’articolo ti è piaciuto, ricordati di mettere un LIKE qui sotto o lascia un commento: per me rappresenta un feedback di apprezzamento molto importante! Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime news pubblicate? Seguimi sulla pagina Facebook @blogmessaafuoco e sulla pagina Twitter @InfoMessaafuoco

Grazie!

____________________________

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.