Rosa, arancioni, verdi o marroni. Di tutti i colori basta che siano XXL o con le renne.

Le renne

Bridget Jones li detestava. Eppure i più indossati, soprattutto nel periodo pre e post natalizio, sono loro: i maglioni con le renne. Un amore che ci ha messo qualche tempo a nascere, come quello tra Colin Firt e Renée Zellweger in Bridget Jones Diary, ma che oggi diventa un must.

Il trend

Se prima era considerata un tabù la maglia oversize, colorata, con gli amici di Babbo Natale, adesso è diventata un grande classico soprattutto negli armadi delle teen. Maglioni rossi, blu, beige o verdi, rigorosamente XXL. Questa è la moda dell’inverno 2018. Non sembra interessare più a nessuno mettere in risalto le forme, l’importante è nascondersi dentro a un bel pullover di lana (se va bene) o di acrilico. Saranno contente le mamme e le nonne, da sempre contestatrici della pancia di fuori e dei reni scoperti.

L’abbinamento

Insomma, la frase “non ho nulla da mettere” non potrà più essere usata perché quest’inverno sempre e comunque ci sarà lui. Scuola, università, lavoro, feste, il look è deciso: jeans a sigaretta skinny fit e maglione. Scarpe e accessori da cambiare in base all’evento.

Il riutilizzo

Saranno felicissime quelle signore previdenti che ad ogni cambio di stagione decidono di conservare vecchi pullover slabbrati e di tre taglie in più “non sia mai mi dovessi ingrassare”. Ecco, la vostra occasione è arrivata. E allora togliete dalla naftalina quei grossi e ingombranti maglioni e quegli indumenti in stile tirolese che conservate gelosamente dal lontano capodanno passato in Trentino negli anni ’80. Fategli prendere un po’ d’aria e poi indossateli o regalateli alle vostre figlie e nipoti: rimarranno, positivamente o meno, letteralmente a bocca aperta.

____________________________

Testo: Giulia Di Giovanni

Se l’articolo ti è piaciuto, ricordati di mettere un LIKE qui sotto o lascia un commento: per me rappresenta un feedback di apprezzamento molto importante! Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime news pubblicate? Seguimi sulla pagina Facebook @blogmessaafuoco e sulla pagina Twitter @InfoMessaafuoco

Grazie!

____________________________

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.